02 NOVEMBRE 2016 : COMMEMORAZIONE DEI FEDELI DEFUNTI

 

In questo giorno di commemorazione dei defunti siamo invitati a meditare la resurrezione di Gesù perchè i nostri defunti sono stati redenti da questo evento. La Pasqua non è un fatto isolato ma il punto di arrivo del “lungo cammino” che Dio ha compiuto con l’uomo, è la “chiave” per comprendere con chiarezza l’agire di Dio e il suo amore per noi. Le apparizioni di Gesù risorto rendono possibile ai discepoli credere nella risurrezione... CONTINUA A LEGGERE NELL'ALLEGATO

Allegati:
Scarica questo file (omelia due novembre.pdf)omelia due novembre.pdf[ ]172 kB
Back to Top