02 Dicembre 2018 - 1° Domenica d'Avvento - Anno C

 

Riflessione sul Vangelo della 1° Domenica d'Avvento - Anno C -. Per le letture liturgiche e altri commenti cerca sul CALENDARIO LITURGICO

Alcuni storici narrano che Goethe avrebbe detto:“ Darei tutto quello che ho per sapere da dove vengo e dove vado”. Questo interrogativo è una domanda che si pone ogni essere umano nel corso della sua vita. Per questo motivo è sempre utile ricordare che nelle letture bibliche delle domeniche d'avvento il tema fondamentale è l'attesa della venuta di Dio. Per esempio nella prima lettura un tema fondamentale è l'attesa dei profeti che attendono il tempo messianico. Quindi il tempo d'avvento è un cammino che la Chiesa propone ad ogni discepolo per aiutarlo a comprendere più in profondità la venuta di Dio in mezzo a noi.  La fede in Cristo ci ricorda che la nostra storia umana non termina con la morte ma con l'incontro con il Cristo Risorto. Per questo motivo nella celebrazione liturgica dopo la consacrazione del sacerdote viene fatta dall'assemblea questa proclamazione di fede: annunciamo la tua morte, Signore, proclamiamo la tua risurrezione, nell'attesa della tua venuta. Inoltre  dopo il Padre nostro il celebrante prega con queste parole.. CONTINUA A LEGGERE NELL'ALLEGATO

Allegati:
Scarica questo file (1 Domenica Avvento C.pdf)1 Domenica Avvento C.pdf[ ]462 kB
Back to Top